martedì 14 maggio 2013

...possiamo inquadrare la vicenda berlusconi-giustizia come una sola guerra politica?esistono davvero le guerre politiche?la storia insegna che le guerra vengono definite in vari modi religione ,razza,politica..in realta tutti sappiamo che le guerra sono sempre economiche,pero chi fa  cronaca  stenta a svelare i veri motivi economici e si fermano per lo piu alle definizioni di cui sopra.il fatto è che nella vicenda berlusconi sono tutti d'accordo, a dx nel dire che la magistratura politicizzata vuole demolire il berlusconi politico,a sx sono pronti a gioire se il personaggio che dal 94 li sconfigge viene tolto  d mezzo con qualsiasi mezzo .i giornalisti pur da posizioni diverse avallano questo scenario..la realta' economica a me sembra quella del volere demolire l'impero mediatico di berlusconi,parcellizzare mediaset e prendersi i pezzi migliori..la posta in gioco è buona parte dell editoria italiana..e fa gola a molti ..anche all estero..