martedì 11 ottobre 2016

Roma vs Milano come la capitale economica batte quella politica

Milano con le sue tasse manteneva buona parte dell impero austriaco e nei tempi ha sempre mantenuto laboriosita e rigore .questo grazie anche a governanti seri e preparati che si sono succeduti nei secoli moderni..Roma invece dalla fine del mecenatismo dei papi ha sempre avuto governanti alla marchese del grillo ,anche i piu bravi ,penso a argan,hanno fatto delle vere porcherie tipo il corviale .in confronto nulla rispetto alla pochezza culturale dell attuale giunta ,pochezza culturale al quale si deve aggiungere la totale mancanza di lunigimiranza e programmazione e l uso della carica di sindaco a scopi di partito diventando di fatto sindaca del solo movimento e non di tutti i romani .si è rinunciato alle olimpiadi lontane 8 anni senza un serio controprogramma .Milano invece nonostante la stampa di regime antirenziana dica che l expo non ha funzionato ,si prende la candidatura per le olimpiadi 2028 ben volentieri e cosi siamo al terzo evento che si tiene al nord in 20 anni se si include lo stadio della iuve si arriva a concludere che lo sport è un forte volano per l economia al nord lo sanno bene al sud combattiamo ancora il cecio coi facioli gia come faceva er pantera nell audace colpo dei soliti ignoti .il film è dell anni 50 al sud siamo fermi a quei tempi.da italiano tifero in modalita sfegatata affinche Milano diventi l assegnataria del 2028