lunedì 13 luglio 2015

La situazione della Grecia oggi (13 giugno 2015)

fino ad un certo punto sembrava un grande momento storico e anche se io sono filoeuropeista convinto ,le storie alla davide e golia  mi piaciono molto Tsipras nun ja fa !!avrebbe detto Gianfranco Funari ... ho scritto uno status su facebook  ed è il  mio  pensiero sulla vicenda UE vs Grecia (Tsipras)
 i greci hanno votato no ....ma dicendo si all Europa ...perchè meglio stare sotto il pacchero dell Europa che sotto la cappella comunista russo.cinese...lo so molti speravano in un tsipras spacca europa ,di un tsipras che avesse la forza di demolire la merkel...davide contro golia vince solo nelle sacre scritture...cè un precedente storico di un Lech Walesa che demolisce l urss e di Solidarność che diventa modello europeo ..gia ma all epoca i santi in terra proteggevano ... padre Jerzy Popiełuszko-> Lech Walesa-> Karol Wojtyła-> Ronald Regan-> Margaret Thatcher .per la situazione della Grecia
neanche un pretino ortodosso ha speso una parola ,nessun leader del sindacato greco ,neppure bergoglio ha proferito un pensiero nell angelus.ovvio si prefilasse una sconfitta sonora per tsipras e il suo popolo.tsipras è arrivato sulla scena fuori tempo massimo e la storia non crea primi attori fuori tempo ..