lunedì 2 settembre 2013

---ogni guerra evidenzia una ipocrisia  un mostrare i muscoli   e un fallimento della diplomazia.prendiamo ad esempio la situazione siriana,si legge dell'uso di gas come arma di distruzione di massa, vietata da tutte le convenzioni...ebbene il nobel per la pace Obama pensa di punire gli artefici del'uso dei gas mandando navi con a bordo ordigni nucleari...come a dire i gas NO sono politicamente scorretti !!SI alle bombe atomiche loro si sono politicamente corrette...basta con quueste buffonate ---certo che siamo tutti capaci a mostrare i bicipidi con i deboli ,se obama  fosse un abile stratega terrebbe in scacco l intero oriente cosi come fecero i suoi predecessori alla casa bianca ,invece lui è totalmente incapace anche in politica estera.sfido chiunque a scrivere chiaramente da che parte sta l'Italia..una volta era certo chi appoggiavamo adesso siamo su posizioni badogliesche ,no alla guerra,ma se cii chiedono le basi le diamo perchè sono basi nato..cosi son capaci tutti a stare a capo della diplomazia..questi mi fanno rimpiangere dini quando si incazzo non poco con i francesi per murruroa http://www.adnkronos.com/Archivio/AdnAgenzia/1995/09/06/Politica/MURUROA-I-VERDI-A-DINI-SCENDI-IN-CAMPO-CONTRO-CHIRAC_161500.php...