mercoledì 25 settembre 2013

Anni fa i politici videro la manifesta incapacita dei nosrti capitalisti cosi fondarono l'IRI,poi venne prrodi e disse:nn serve a niente vendiamo tutto che cosi rimettiamo a posto i conti una volta per tutte ..si vedono i risultati,l'industria italiana non esiste piu,dagli anni 90 la crescita è zero,l'economia mista funzionava cosi come funziona in tutta europa,dove nenche in sogno pensano a dismettere la telefonia di stato.poniamo che ci sia un affare conteso tra italia e spagna,glli spioni di telecom a chi passeranno le info riservate che viaggiano via telefono o server?oppure la ns finanza indagha su broker spagnoli che speculano in italia ,la telecom fornira proprio tutti i tabulati?la rete è importante chi la controlla ha accesso ad info riservate per primo... vendiamo vendiamo ,ma siamo sempre con i conti sballati..giorni fa santo versace parlando in radio (radio radio) ha fatto una proposta per trovare il miliardo e rotti che manca per far felice la troika,vendiamo la portaerei che vale 3 miliardi ,perchè signori noi abbiamo una portaerei nel mediterraneo,come se non bastasse l'estensione territoriale dell'Italia come base di decollo..risparmieremo anche le 800000 euro che sevono ogni anno a mantenerla.La tanto agognata stabilita..per 50 anni abbiamo avuto 50 governi e siamo cresciuti fino al G8 ,la tanto sbandierata stabilita è una bufala servono bojardi d stato con le palle e non amici dei miei amici che non capiscono nulla.